Bando Cagliari: progettazione Palazzetto dello Sport

Indetto un bando di oltre 470mila euro per i servizi di progettazione relativi alla costruzione di un nuovo spazio sportivo dedicato all’inclusione sociale

Il Comune di Cagliari ha indetto un bando di gara per affidare i servizi di ingegneria e architettura relativi al progetto del nuovo palazzetto dello sport della città. Le attività di progettazione riguardano la redazione del progetto di fattibilità tecnica ed economica generale e del primo stralcio dell’appalto, il progetto definitivo e quello esecutivo.

L’appalto ha un valore di oltre 470mila euro, stanziati dal PNRR nei progetti di sport come inclusione sociale.

La scadenza per partecipare alla procedura di gara presentando un’offerta è fissata al prossimo 27 febbraio.

SCARICA IL BANDO DI GARA

Vediamo più in dettaglio gli altri elementi del bando.

Bando Cagliari: il valore del compenso della progettazione

L’importo complessivo dei lavori per la realizzazione del palazzetto dello sport a Cagliari è stato stimato in 41 milioni di euro. Su questo importo è stato calcolato il compenso per le prestazioni di progettazione e verifica del progetto di fattibilità tecnico-economica generale, pari a 472.068,17 euro.
La stazione appaltante, però, si riserva la facoltà di affidare gli stessi incarichi anche per il secondo stralcio del progetto con un compenso aggiuntivo di 410.635,90 euro, che portano il valore complessivo a 882.704,07 euro.

L’appalto è finanziato con i fondi del PNRR, a valere sulla Missione 5 “Inclusione e coesione”, Componente 2 “Infrastrutture sociali, famiglie, comunità e terzo settore”, Investimento 3.1 “Sport e inclusione sociale”, per il quale sono stati stanziati complessivamente 700 milioni di euro.

Palazzetto dello sport di Cagliari, la durata della progettazione

Le tempistiche assegnati per completare gli incarichi affidati sono i seguenti:

  • verifica della progettazione di fattibilità tecnica ed economica generale: 20 giorni
  • verifica della progettazione di fattibilità tecnica ed economica del primo stralcio: 10 giorni
  • verifica della progettazione definitiva: 30 giorni
  • verifica della progettazione esecutiva: 30 giorni


Come partecipare e la scadenza del bando

La procedura di gara si svolge con modalità telematica mediante il sistema telematico di e-procurement della città di Cagliari.
La scadenza fissata per presentare le offerte è stata spostata alle ore 11 del 27 febbraio 2024. Le proposte saranno poi valutate con l’applicazione del criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa sul rapporto qualità/prezzo, ai sensi del combinato disposto dell’art. 108, commi 1 e 5, del D.lgs. 36/2023 (Codice Appalti) e della legge 21 aprile 2023, n. 49.

SCARICA IL BANDO DI GARA

Potrebbe interessarti

Appalto INAF: fornitura per il radiotelescopio CHORD

C’è tempo fino al 20 gennaio prossimo per partecipare alla procedura di gara presentando un’offerta