Fonte: bando di gara

Bando Todi: consolidamento del ponte di Montemolino

Il bando, del valore di quasi 4 milioni di euro, punta a ridurre il rischio idrogeologico

La Giunta della Regione Umbria ha indetto un bando di gara per affidare la progettazione esecutiva e l’esecuzione di tutte le opere e lavori per il consolidamento del ponte di Montemolino sul fiume Tevere, nel Comune di Todi. Gli interventi sono mirati al consolidamento e all’adeguamento stradale allo scopo di ridurre il rischio idrogeologico.
L’appalto vale quasi 4 milioni di euro ed è finanziato dal PNRR nell’ambito degli interventi mirati alla tutela del territorio.
Per partecipare alla procedura di gara è necessario inviare le offerte entro il prossimo 19 marzo.

SCARICA IL BANDO DI GARA

Vediamo più in dettaglio gli altri elementi del bando.

Bando Todi, lo stanziamento per gli interventi al ponte di Montemolino

L’importo complessivo per l’esecuzione dell’appalto che prevede il consolidamento del ponte di Montemolino a Todi ammonta a 3.860.384,81 euro ed è così suddiviso:
a) 3.511.088,77 euro per l’esecuzione di lavori a misura di cui 617.607,90 euro per i costi della manodopera non soggetti a ribasso
b) 254.560,84 euro per i costi della sicurezza non soggetti a ribasso relativi a lavori
c) 94.735,20 euro per la progettazione esecutiva soggetta a ribasso

L’appalto è finanziato con i fondi del PNRR a valere sulla Missione 2 “Rivoluzione verde e Transizione ecologica”, Componente 4 “Tutela del territorio e della Risorsa idrica”, Investimento 2.1b “Misure per la gestione del rischio di alluvione e per la riduzione del rischio idrogeologico”, per il quale sono stati stanziati in tutto 1,29 miliardi di euro.

Bando Todi, la durata delle attività al ponte di Montemolino

Il progetto esecutivo dovrà essere consegnato entro 50 giorni dalla consegna del servizio di progettazione e dei lavori, che potrà essere avviato anche in via di urgenza. I lavori per il potenziamento della viabilità, invece, dovranno essere completati entro il 20 agosto 2024 (impiegando un massimo di 50 giorni), mentre quelli di ristrutturazione del ponte dovranno essere ultimati entro il 13 dicembre 2025 (impiegando un massimo di 513 giorni).

Fonte: bando di gara

Come partecipare e la scadenza del bando

La procedura di gara si svolge con modalità telematica tramite il sistema di e-procurement della Regione Umbria.
La scadenza è stata fissata alle ore 12 del 19 marzo 2024. Le proposte saranno poi valutate a partire dalle ore 10 del giorno dopo, con l’applicazione del criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa individuata sulla base del miglior rapporto qualità prezzo, ai sensi dell’art. 108, comma 1, del D.lgs. 36/2023 (Codice Appalti).

SCARICA IL BANDO DI GARA

Potrebbe interessarti

Bando Ghedi: realizzazione di una scuola elementare

Mancano ancora pochi giorni per partecipare alla procedura di gara: le offerte vanno inviate entro il prossimo 25 marzo