Fonte: bando di gara

Bando Torino: imbarcazione elettrica per navigare il Po

L’appalto prevede la fornitura di un natante elettrico per il trasporto turistico lungo la sponda destra del Po a Torino

La Città di Torino ha indetto un bando di gara per la progettazione, la costruzione, il trasporto e il varo di un’imbarcazione per la navigazione turistica ad alimentazione full electric. Il battello dovrà spostarsi lungo la nuova Darsena nella sponda destra del Po e dovrà essere in grado di trasportare 18 passeggeri più una persona con mobilità ridotta, oltre all’equipaggio. L’appalto prevede la fornitura dell’imbarcazione, ma anche l’installazione delle colonnine di ricarica elettrica presso la Darsena e presso i Murazzi. Infine, potrebbe essere richiesta anche la fornitura di una seconda barca turistica elettrica, con le stesse caratteristiche tecniche della prima.
Il bando ha un valore di oltre due milioni di euro ed è finanziato dal PNRR/PNC nell’ambito dei progetti per il turismo e la cultura.
C’è tempo fino al 21 maggio prossimo per presentare un’offerta e aggiudicarsi l’appalto.

SCARICA IL BANDO DI GARA

Vediamo più in dettaglio gli altri elementi del bando.

Lo stanziamento per la fornitura della imbarcazione turistica sul fiume Po

L’importo complessivo massimo stanziato per la fornitura dell’imbarcazione, per l’installazione delle colonnine di ricarica elettrica e per le altre attività connesse del bando ammonta 2.028.957,28 euro netti, di cui:
– Progettazione: 120.000 euro
– Costi della manodopera: 238.950 euro

Se dovesse essere richiesta anche la seconda imbarcazione, l’aggiudicatario avrebbe diritto ad ulteriori 1.753.957,28 euro, per un totale stanziato di 3.782.914,56 euro.

L’appalto è finanziato con i fondi del PNRR a valere sulla Missione 1 “Digitalizzazione, innovazione, competitività e cultura”, Componente 3 “Turismo e Cultura 4.0”, per la quale sono stati stanziati complessivamente 6,68 miliardi di euro.

Imbarcazione turistica a Torino: la durata del bando

L’installazione delle colonnine di ricarica elettrica presso la Darsena e presso i Murazzi e la fornitura del natante full electric devono essere effettuati entro 24 mesi decorrenti dalla data di sottoscrizione del contratto.

Fonte: bando di gara

Come partecipare e la scadenza del bando

La procedura di gara è gestita con modalità telematica tramite il sistema di e-procurement della Città di Torino.
La scadenza è stata fissata alle ore 9:30 del 21 maggio 2024. Le proposte saranno poi valutate a partire dalle ore 9:30 del giorno successivo, con l’applicazione del criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa, ai sensi del D.lgs. 36/2023 (Codice Appalti).

SCARICA IL BANDO DI GARA

Potrebbe interessarti

Bando ITS Academy Turismo Torino: fornitura di materiale informatico

C’è tempo fino al 13 maggio prossimo per presentare un’offerta e aggiudicarsi l’appalto