Bando Trieste: costruzione laboratori all’I.T.S. “Alessandro Volta”

Vale quasi 2,3 milioni di euro l’appalto che prevede la progettazione, i lavori e la fornitura di strumentazione per i laboratori della scuola

La Fondazione I.T.S. “Alessandro Volta” ha indetto un bando di gara per un appalto misto che comprende la progettazione esecutiva, l’esecuzione di lavori e la fornitura delle dotazioni strumentali necessarie per la realizzazione dei nuovi laboratori per gli studenti della scuola. Gli interventi richiesti fanno parte del progetto “One Health Hub”.

L’appalto, del valore di circa 2,3 milioni di euro, è finanziato dal PNRR nell’ambito dei progetti di edilizia scolastica.

La scadenza per partecipare alla procedura di gara presentando un’offerta è stata fissata all’11 febbraio prossimo.

SCARICA IL BANDO DI GARA

Vediamo più in dettaglio gli altri elementi del bando.

Lo stanziamento per la realizzazione dei laboratori all’I.T.S. “Alessandro Volta”

L’importo complessivo stanziato per la creazione degli spazi scolastici, comprensivo di tutte le attività affidate con il bando in questione, è di 2.284.721,68 euro netti, così suddivisi:
– Progettazione: 76.825,84 euro
– Lavori: 508.689,84 euro
– Forniture: 1.477.287,75 euro
– Costi per la manodopera non soggetti a ribasso: 200.000 euro
– Oneri per la sicurezza non soggetti a ribasso: 21.918,24 euro

L’appalto è finanziato con fondi del PNRR a valere sulla Missione 4 “Istruzione e Ricerca”, Componente 1 “Potenziamento dell’offerta e dei servizi di istruzione: dagli asili nido alle università”, Investimento 1.5 “Sviluppo del sistema di formazione professionale terziaria (ITS)”, per il quale sono stati stanziati complessivamente 1,50 miliardi euro.

I.T.S. “Alessandro Volta”: la durata delle attività per realizzare i laboratori

La durata complessiva dell’appalto è di 8 mesi, di cui:
a) per la progettazione sono stati indicati 30 giorni a partire dalla sottoscrizione del contratto
b) i lavori devono concludersi in un massimo di 180 giorni decorrenti dalla data del verbale di consegna degli stessi
c) per le forniture sono stati concessi 30 giorni dalla data del verbale di ultimazione dei lavori; ad ogni modo, le attrezzature dovranno essere installate e collaudate entro e non oltre il 30 ottobre 2024.

Come partecipare e la scadenza del bando

La procedura di gara si svolge digitalmente attraverso il portale di e-procurement della regione Friuli-Venezia Giulia.
La scadenza fissata per presentare le offerte è stata fissata alle ore 12 dell’11 febbraio 2024. Le proposte saranno poi valutate con l’applicazione del criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa sul rapporto qualità/prezzo, ai sensi del D.lgs. 36/2023 (Codice Appalti).

SCARICA IL BANDO DI GARA

Potrebbe interessarti

Appalto Capannori: ristrutturazione della scuola elementare

L’appalto, del valore di circa 1,3 milioni di euro, è finanziato dal PNRR nell’ambito dei progetti mirati alla riqualificazione energetica