Bando Milano: fornitura di arredo scolastico

Il bando, del valore di quasi 600mila euro, è finalizzato all’apertura di nuove sezioni scolastiche e alla sostituzione di arredi usurati

È stato indetto un bando di gara per affidare la fornitura di arredi, complementi d’arredo e attrezzature sportive per scuole statali primarie e secondarie di primo grado, scuole civiche e case vacanza del Comune di Milano. L’appalto si è reso necessario per aprire nuove sezioni scolastiche, oltre che per sostituire gli arredi usurati in modo da garantire un maggior comfort agli studenti.
Per partecipare alla procedura di gara, del valore di oltre 600mila, è necessario inviare le offerte entro il prossimo 2 aprile.

SCARICA IL BANDO DI GARA

Vediamo più in dettaglio gli altri elementi del bando.

Bando Milano, lo stanziamento per la fornitura dell’arredo scolastico

L’importo complessivo previsto per la fornitura in questione per attrezzare le aule scolastiche di nuovi arredi e complementi di arredo ammonta a 600.716 euro netti, di cui 600mila euro per l’acquisto del materiale e 716 euro per gli oneri per la sicurezza. L’importo posto a base di gara comprende anche i costi della manodopera che sono stati stimati in 138mila euro.

L’appalto è finanziato con entrate in conto capitale del Comune di Milano.

La durata della fornitura degli arredi per le scuole di Milano

La durata dell’appalto è di 36 mesi, decorrenti dalla data del verbale di avvio dell’esecuzione della fornitura.
Il Comune di Milano, però, ha la possibilità di prorogare la durata del contratto limitatamente al tempo necessario per concludere un nuovo contratto con un altro fornitore.

Come partecipare e la scadenza del bando

La procedura di gara si svolge con modalità telematica tramite il sistema di intermediazione telematica di Regione Lombardia “Sintel”.
La scadenza è stata fissata alle ore 13 del 2 aprile 2024. Le proposte saranno poi valutate con l’applicazione del criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa individuata sulla base del miglior rapporto qualità prezzo, ai sensi dell’art. 108, comma 2, lett.c), del D.lgs. 36/2023 (Codice Appalti).

SCARICA IL BANDO DI GARA

Potrebbe interessarti

Bando fornitura sistemi radar mare

Bando Invitalia: fornitura di sistemi radar per misurazioni marine

C’è tempo fino al 3 aprile prossimo per presentare un’offerta e aggiudicarsi l’appalto